Comunicazione ai fedeli di Pozzo e Bettola

Carissimi, in questi giorni anche la nostra comunità partecipa alle disposizioni sanitarie. Con don Ambrogio, abbiamo deciso di far suonare comunque le campane che avvisano della Messa. La celebrazione sarà a porte chiuse, e senza la partecipazione di voi fedeli. Il suono sarà possibilità di comunione nella preghiera. La mancanza della Messa non sia momento di sconforto, ma di preghiera ancor più insistente a Dio in questo tempo di fatica. La fragilità umana che questa circostanza ha rivelato sia occasione di far esperienza della paternità di Dio. Maria ci custodisca e la corona del rosario segni il passaggio delle nostre giornate.

don Fabio e don Ambrogio

Potrebbero interessarti anche...